Linea V

Barriere Serie V

Della vasta gamma di prodotti per la protezione in ambito industriale progettati da HesiSafety fanno parte le barriere della serie V, ossia, dispositivi che creano un campo bidimensionale con lo scopo di proteggere la persona mentre lavora su un macchinario.

Nello specifico, quando avviene l’attraversamento della zona controllata, intervengono le barriere e si ha l’arresto del movimento pericoloso della macchina stessa.

Tutti i modelli appartenenti alla Linea V sono di categoria 4 e si trovano disponibili con portata da 0,1 a 5 metri, ma su richiesta del cliente è possibile ottenere portate superiori, ossia:

  • 5 – 17 mt.
  • 17 – 60 mt.

Tali dispositivi trovano la loro ideale applicazione a tutti i sistemi di imballaggio e packaging, nonché a quelli di palletizzazione.

Grazie a tali barriere, inoltre, è possibile avere varie combinazioni di protezione, così come descritto di seguito:

  • Altezza 160 mm – 1 raggio
  • Altezza 300 mm – 2 raggi
  • Altezza 450 mm – 1 e 2 raggi
  • Altezza 600 mm – 3 raggi
  • Altezza da 750 a 1350 mm – 3, 4 e 5 raggi
  • Altezza da 1500 a 1950 mm – 4 e 5 raggi.

Ecco l’elenco completo delle caratteristiche delle barriere RedBeam® della serie V:

  • Modalità di funzionamento = manuale/ automatica
  • Alimentazione = 24 Vdc +/- 20%
  • Uscita = 2 transistor PNP – 24Vcc IC max 1A DC-30V protetta in corrente
  • Assorbimento = 0,4 A max
  • Temperatura di funzionamento = – 10° + 60° C
  • Grado di protezione = IP65
  • Tempo di risposta = minore di 30 ms
  • Tempo sensori = l’attivazione tra un sensore ed il successivo deve avvenire al massimo entro 4 secondi e concludersi dal momento in cui si libera il primo sensore entro lo stesso tempo
  • Ingressi = muting – override – test e feedback
  • Uscite = stato e pilotaggio lampada di muting
  • Durata muting = 30 o 90 secondi programmabili dalla barriera stessa
  • Configurazioni disponibili = TX – TI – LX – LI – I.
Barriere di protezione della Linea V